Giornalista radiotv, romano, sposato, tre figli, milanista e brasilianista. In libreria con Ogni parola che sapevo, direttore appassionato di @Rainews

Per ordinarlo
Joined September 2011
Il 2 febbraio dello scorso anno ho avuto un ictus, ho subito un'operazione d'urgenza, e quando mi sono risvegliato non riuscivo più a parlare. Proprio io, che sapevo solo parlare: non potevo dire nemmeno i nomi dei miei figli. Questo libro è stata la mia terapia e la mia speranza
995
1,425
12,525
Show this thread
Un Milan in crisi. Dopo un anno fatato tornano i problemi. Ma intanto passiamo
15
4
99
La morte di Antonio Catricalà è una tragedia terribile. Terribile. Sono sconvolto e non riesco a dire altro, per tanti motivi. È stato un giurista di eccellenza, un retto uomo di Stato e un coraggioso Presidente dell'Antitrust
28
43
685
La figura luminosa e altruista dell'ambasciatore Attanasio, con il carabiniere Iacovacci, è la meglio Italia che oggi piangiamo
29
233
2,650
Una speranza all'inizio del secondo tempo, una folata, l'anelito di un vento propizio. Ma l'Inter è molto più forte del Milan attuale, complimenti a loro. Noi a leccarsi le ferite, ricordare l'anno meraviglioso passato da migliori e ripartire subito
40
18
235
Il derby della mia vita è stato il 2 a 2 del 1978 con i due goal di De Vecchi negli ultimi minuti. Fu la mia prima volta a San Siro, alla fine noi tifosi rossoneri ci abbracciammo tutti, stupefatti e increduli, ed è rimasto un ricordo indelebile di felicità
16
2
97
I nostri inviati nello stesso posto un anno dopo #quelgiornoaCodogno
4
14
123
Alle 11, su @Rainews, lo speciale "Quel giorno a Codogno". Un anno di Covid, con inviati, testimonianze, dolori, speranze, nel pieno della lotta al virus. Non perdetelo
6
6
92